News

Calendario sessioni ordinarie di discussione elaborati finali

In allegato il calendario sessioni ordinarie di discussione elaborati finali.

Leggi tutto...

Seguici...

FacebookTwitter

Login Form

Link di riferimento

Il Fondo Europeo per l'Integrazione dei cittadini di Paesi terzi
Con decisione del Consiglio dell’Unione Europea n. 2007/435/CE, in data 25 giugno 2007, è stato istituito il Fondo Europeo per l’Integrazione di cittadini di Paesi terzi per il periodo 2007-2013 nell’ambito del programma generale ‘Solidarietà e gestione dei flussi migratori’.
Il Fondo ha lo scopo di aiutare gli Stati membri dell’Unione europea a migliorare la propria capacità di elaborare, attuare, monitorare e valutare tutte le strategie di integrazione, le politiche e le misure nei confronti dei cittadini di Paesi terzi, lo scambio di informazioni e buone prassi e la cooperazione per permettere ai cittadini di Paesi terzi, che giungono legalmente in Europa, di soddisfare le condizioni di soggiorno e di integrarsi più facilmente nelle società ospitanti.

Il Fondo Europeo per l'Integrazione dei cittadini di Paesi terzi: FEI

  Commissione Europea 

 Ministero dell'Interno

 

 I partner del progetto

Comune di Lamezia Terme (capofila)

DiSPeSDipartimento di Sociologia e Scienza politica – Università della Calabria

cscCSC – Credito senza confini

 

 Altri partner

UNAR – Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali

Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria

Provincia di Cosenza

Comune di Riace

Libera. Associazioni, nomi, numeri contro le mafie

Cric. Centro regionale di intervento per la cooperazione

AddThis Social Bookmark Button